Android Pay disponibile in cinque nuovi paesi tra cui Canada e Russia

Si espande sempre di più il sistema di pagamento del robottino verde

Google ha annunciato l’arrivo di Android Pay in cinque nuovi paesi. Stiamo parlando di: Brasile, Canada, Russia, Spagna e Taiwan.

Con l’aggiunta di questi nuovi mercati sale a 15 i Paesi nel mondo che accettano il sistema di pagamenti online del robottino verde.

L’annuncio è stato dato da Pali Bhat, vicepresidente della sezione pagamenti online di Google, direttamente dal suo blog personale.

In aggiunta sono attese nel breve periodo nuove funzione aggiuntive al Google Assistant, dando la possibilità agli utenti di inviare e ricevere denaro grazie all’integrazione dell’Assistant e di Android Pay.

Via GSMArena


Vi aspettiamo nel box dei commenti.

Se non vuoi perderti nessuna offerta presente su Amazon segui il nostro canale Telegram PianetaOfferte.

Alberto Signorini

Scritto da

Ferrarista dal cuore viola fin dalla nascita, appassionato di tecnologia sopratutto di tutto ciò che gira intorno al mondo del robottino verde.

Potrebbero interessarti....

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Leggi di più Accetto