Galaxy A8 (2018) una fascia media al TOP assoluto!

Samsung si appresta a lanciare, o meglio rilanciare, un nuovo Galaxy A8 (2018), e relativa variante Galaxy A8+ (2018) dopo quello commercializzato nel 2016. Sembra però che questa volta il Galaxy A8 sarà l’unico esponente della fortunatissima gamma Galaxy A, dovremmo quindi dire addio ai possibili Galaxy A3 (2018), Galaxy A5 (2018) e così via.

Come detto in precedenza Galaxy A8 (2018) arriverà sul mercato con una variante “plus” chiamata Galaxy A8+ (2018), questo ovviamente per accontentare tutte le tipologie di clienti, esattamente come le precedenti serie A variavano per dimensione dei display ma condividevano design e fascia di prezzo.

Galaxy A8 (2018)

Si era già parlato in precedenza dei nuovi Galaxy A (2018) e fin da subito fu chiaro che Samsung avrebbe portato il suo infinity display anche nella fascia media di mercato, con tutti i dovuti limiti relativi al prezzo del prodotto. Per nostra fortuna, e per rovinarci la sorpresa, sono trapelate in rete un sacco di informazioni relative ai nuovi Samsung Galaxy A8 (2018) grazie, e sopratutto, al manuale utente e ad un video hands on di un unità finita e funzionante.

Samsung Galaxy A8 (2018) sarà un mostro nella fascia media!

Come possiamo vedere benissimo dal video, Galaxy A8 (nel video la variante A8+) avrà una doppia fotocamera frontale, un informazione che ci viene confermata anche dallo stesso manuale utente menzionato in precedenza, tasti a schermo ed un sensore di impronte digitali posto sul retro in una posizione sicuramente più comoda rispetto al Galaxy S8.

Ma passiamo alla “ciccia” e parliamo di scheda tecnica, perchè questa volta di carne al fuoco ce ne sarà parecchia :

  • CPU Exynos 7885 Octa-Core 6 +2
  • RAM 6 GB
  • Memoria 64 GB espandibile
  • Fotocamera posteriore 16 Megapixel f/1.7
  • Fotocamera frontale doppia fotocamera 16MP f/1.9 + 8MP f/1.9
  • Batteria 3500 mAh
  • Display 6″ SuperAMOLED 1080×2220 pixel

Veniamo ora al punto dolente, sembra infatti che Galaxy A8 verrà commercializzato con Android 7.1.1 a bordo, prosegue quindi la tradizione Samsung di non commercializzare mai un fascia media/alta con l’ultima versione di Android disponibile ( Galaxy Serie S a parte ).

Potete gustare il resto delle specifiche nelle pagine del manuale utente, aspettando con noi la presentazione di quelli che sembrano essere 2 belle bestioline.

Via

Scritto da

Definito Lo Nerd fino dalla tenerà Età, negli anni ho fatto della mia passione un lavoro, la tecnologia è tutto il mio mondo e proprio da questo nasce PianetaSmart.it Google+

Potrebbero interessarti....