Google Pixel 2 XL ha diversi display, alcuni BUONI altri PESSIMI

Il nuovo Top di gamma Google, il secondo esponente della linea Google Pixel XL, non è nato sotto la migliore delle stelle, forse per colpa del produttore fisico che ha avuto i medesimi problemi riscontrati sul flagship di big G. Parliamo ovviamente di LG che ha usato componenti “riciclati” dalla linea produttiva di V30 per assemblare il dispositivo di Google.

Nel corso di questi mesi i problemi riscontrati dagli utenti sono stati tantissimi, e tantissime sono state anche le casistiche visto che non si tratta di un solo unico grosso problema. Un esempio fra tutti riguarda la ritenzione, anche chiamata burn-in, che sembra presentarsi sul pannello OLED da 6″ dopo pochissimo tempo di utilizzo.

La ritenzione è un problema insito nella tecnologia OLED, un problema che negli anni è stato via via affrontato e risolto dalle varie case che li producono, e sopratutto da Samsung che ne è la portabandiera, anche se non del tutto. Bene o male, chi prima o chi dopo, chiunque si troverà prima o poi con il display “stampato” ma, se la concorrenza incorre in questo problema dopo mesi se non anni, il pannello P-OLED di LG usato sul Pixel 2 XL può presentare questa problematica dopo poche settimane di utilizzo.

Google Pixel 2 XL Burn in

Un Google Pixel 2 XL con Burn-in prossimità della navbar

Un altro problema che affligge il display di Google Pixel 2 XL è relativo al color-shift quando si inclina il telefono, il pannello tende a virare in maniera prepotente su colorazioni bluastre, come i vecchi pannelli AMOLED di Samsung ai tempi di Galaxy S3 e S4.

Google Pixel 2 XL ha problemi al display ma sembrano essere stati risolti

Ultimo, ma non ultimo, uno scarso controllo qualità che fa morire i pixel ai bordi del telefono in maniera inspiegabile. Nell’articolo potete vedere varie foto di Google Pixel 2 XL con problemi al display.

Pixel 2 Xl dead pixel

pixel morti sin un Google Pixel 2 XL

Sembra però che LG sia corsa ai ripari e che gli ultimi Pixel 2 XL prodotti non presentino più questi problemi, alcuni riscontrabili anche nel Top di gamma LG V30 che sembra averli risolti a sua volta. Come possiamo vedere dal video linkato poco sotto notiamo come la differenza fra i due Pixel 2 XL sia abbastanza notevole, segno che i nuovi display sono decisamente migliori dei precedenti.

Cosa ne pensate quindi? Avete un Google Pixel 2 XL con problemi al display o uno con display perfetto?

 

Scritto da

Definito Lo Nerd fino dalla tenerà Età, negli anni ho fatto della mia passione un lavoro, la tecnologia è tutto il mio mondo e proprio da questo nasce PianetaSmart.it Google+

Potrebbero interessarti....