Al via il beta testing di Android Oreo su Xiaomi Mi A1

Rilasciata la prima closed beta

Dopo l’arrivo (anche se con un po’ di ritardo) delle patch di sicurezza del mese di dicembre ecco che Xiaomi ha deciso di rilasciare la prima beta di Android Oreo sul Mi A1.

Se siete tra i fortunati che rientrano nel programma di beta testing sappiate che l’aggiornamento alla nuova versione di Android pesa all’incirca 1GB.

Mi A1

Tralasciando le feature tipiche dell’ultima versione del robottino verde (picture in picture, autofill ecc.) , tramite questa prima closed beta alcuni utenti si sono accorti di un notevole miglioramento della velocità e precisione del sensore per sblocco tramite impronte digitali posto nella parte posteriore.

Essendo però una prima versione beta del firmware è stato rilevato un problema piuttosto fastidioso nella gestione del dual SIM, perciò siamo ancora in una fase piuttosto acerba del firmware, che potrebbe compromettere l’utilizzo quotidiano del device.

Via The Android Soul


Vi aspettiamo nel box dei commenti.

Se non vuoi perderti nessuna offerta presente su Amazon segui il nostro canale Telegram PianetaOfferte.

Alberto Signorini

Scritto da

Ferrarista dal cuore viola fin dalla nascita, appassionato di tecnologia sopratutto di tutto ciò che gira intorno al mondo del robottino verde.

Potrebbero interessarti....