Miglioramenti nell’audio wireless in Android O? Merito di Sony!

Android O avrà molti miglioramenti sotto il cofano del motore. Parte di questi saranno incentrati a migliorare la qualità dell’audio wireless dei nostri smartphone Android.

Come tutti sappiamo, Google si appoggia a molte società per aggiungere nuove funzionalità al robottino verde. Alcune di queste sono delle start-up che vengono acquisite da Big G, ma comunque sia nessuna di queste viene mai indicata per il contributo alla causa.

In questo caso abbiamo un eccezione però. Google infatti ha voluto ringraziare Sony per il lavoro svolto per migliorare il comparto audio wireless in Android O. In particolare Google ha detto che Sony Mobile “ha contribuito in più di 30 miglioramenti e funzionalità e alla correzione di 250 bug”.

audio wireless

Come però possiamo intuire dal titolo però, Sony ha dato il meglio di sé nel comparto audio wireless. Forse pochi lo sanno, ma anni fa (2014) Sony ha creato una tecnologia di codifica audio wireless chiamata LDAC. Questa tecnologia è usata nei top di gamma della linea Xperia di Sony e nei suoi diffusori e cuffie. Riesce a trasferire circa 3 volte la quantità di dati del normale trasferimento Bluetooth, con un bitrate fino a 990 kbps. Con molta probabilità rivedremo questa tecnologia all’interno della maggior parte dei prossimi prodotti che monteranno Android O.

Leggi anche: LG Pay sfida Apple e Samsung

Ora grazie al contributo di Sony, altri produttori Android potranno includere la tecnologia LDAC all’interno dei loro smartphone. Finora Sony aveva tenuto per se questa sua preziosa tecnologia. Ma grazie ad Android O tutti potranno sperimentarla per la prima volta anche su terminali non Sony.

Le altre aziende però dovranno pagare i diritti di licenza per utilizzare tale tecnologia sulle loro cuffie o altoparlanti. A differenza del suo uso su Android che è libero dato che ora fa parte del codice AOSP Android.


Mettere LDAC gratis su Android per vendere la licenza per i dispositivi audio è una mossa di marketing da parte di Sony?

Fonte Via

Federico Fumagalli

Scritto da

Studente di architettura. Appassionato di sport, automobili e di tecnologia quel poco che basta. Spazio dai PC e gli smartphone ai TV e le macchine fotografiche. Pazzo, in quanto giocatore di Ingress.

Potrebbero interessarti....

  • -Simone-

    Oltre al nuovo standard LDAC in “O” somo presenti anche Aptx e Aptx HD.

    Molto suggestiva la foto di apertura articolo <3

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Leggi di più Accetto