Ecco a voi il nuovo Qualcomm Snapdragon 845: octa-core, nuovo modem X20 e molto altro ancora

Il nuovo SoC top di gamma di casa Qualcomm

Nella giornata di ieri Qualcomm ha annunciato il tanto atteso Snapdragon 845, il SoC che andrà ad equipaggiare i principali top di gamma del 2018.

Le novità principali cominciano dalla nuova configurazione octa-core basata su 4 Cortex A73 a 2.8 GHz (Kyro 385 Gold) e 4 Cortex A55 a 1.4 GHz (Kyro 385 Silver), il tutto  realizzato con un processo produttivo a 10nm LPP FINFET di seconda generazione (realizzato da Samsung).

I nuovi core Kyro 385 promettono così un aumento di prestazioni quantificabile da 39% al 52%, aumento che riguarda anche il alto GPU grazie alla nuova Adreno 630.

La nuova scheda grafica segna il passaggio dalla famiglia 5xx a quella 6xx con prestazioni aumentate del 30% rispetto a quelle vista in azione sullo Snapdragon 835.

Sotto il profilo connettività il nuovo SoC porta con sé modem X20 premettendo così un impressionante velocità in download di 1.2 Gbps raggiungendo così la connettività LTE di categoria 18. 

Le capacità di registrazione video sono state migliorate in quanto Snapdragon 845 aumenta il framerate della codifica video massima alla registrazione 4K da 30 a 60 fps rispetto allo Snapdragon 835. Qualcomm ha sottolineato il supporto per la registrazione di uno spazio colore Rec.2020, il che significa un pieno supporto al nuovo HDR10 e registrazione HEVC.

Non ci resta che attendere i nuovi top di gamma 2018 per vedere in azioni le reali potenzialità di questo nuovissimo processore.

Via AnandTech


Vi aspettiamo nel box dei commenti.

Se non vuoi perderti nessuna offerta presente su Amazon segui il nostro canale Telegram PianetaOfferte.

Alberto Signorini

Scritto da

Ferrarista dal cuore viola fin dalla nascita, appassionato di tecnologia sopratutto di tutto ciò che gira intorno al mondo del robottino verde.

Potrebbero interessarti....