CES 2017 – Sony EXTRA BASS, speaker e cuffie di tutti i colori

Sony presenta nuovi speaker wireless e cuffie della linea EXTRA BASS, che la festa abbia inizio

Come ogni anno, al CES di Las Vegas, Sony ha annunciato vari prodotti durante la sua conferenza e tra questi c’erano gli speaker wireless e le cuffie della linea EXTRA BASS.

la linea EXTRA BASS, presente da qualche anno nel portfolio sony, è una linea giovane, piena di colori, ma con tanta qualità e sopratutto per tutte le tasche.

Sony arricchisce la gamma EXTRA BASS con 4 nuovi speaker e 2 cuffie wireless, i prodotti sono stati presentati in diversi colori decisamente appariscenti ed ovviamente sono progettati per riprodurre i bassi in tutta la loro potenza.

Speaker Sony EXTRA BASS

Gli speaker della linea EXTRA BASS presentati al CES 2017 sono il Sony SRS-XB10, Sony SRS-XB20, Sony SRS-XB30 ed il Sony SRS-XB40, tutti i prodotti sono wireless e certificati IPX5, quindi progettati per resistere a getti d’acqua e tutti hanno una batteria integrata.

Andiamo a vedere nello specifico le caratteristiche dei prodotti.

Sony SRS-XB10

  • Disponibile in 6 colorazioni (Nero, Bianco, Rosso, Giallo, Verde e Blu)
  • Impermeabile IPX5
  • Durata della batteria fino a 16 ore
  • Dimensioni compatte (75 X 91 mm) Peso 260g
  • Possibilità di connettere due speaker per un suono stereo
  • Disponibile da Maggio 2017

Sony SRS-XB20

  • Disponibile in 5 colorazioni (Nero, Bianco, Rosso, Verde e Blu)
  • Impermeabile IPX5
  • Durata della batteria fino a 12 ore
  • Dimensioni (198 mm x 68 mm x 69 mm) Peso590 g
  • Linea luminosa monocromatica sulla parte frontale
  • Possibilità di collegare fino a 10 dispositivi contemporaneamente
  • Disponibile da Aprile 2017

Sony SRS-XB30

  • Disponibile in 5 colorazioni(Nero, Bianco, Rosso, Verde e Blu)
  • Impermabile IPX5
  • Durata della batteria fino a 24 ore
  • Dimensioni (228 mm x 82 mm x 86 mm) Peso 980g
  • Linea luminosa multicolore con luce strobo
  • Possibilità di collegare fino a 10 dispositivi contemporaneamente
  • Disponibile da Aprile 2017

Sony SRS-XB40

  • Disponibile in 3 colori (Rosso, Blu e Nero)
  • Impermeanile IPX5
  • Durata della batteria fino a 24 ore
  • Dimensioni (279 mm x 100 mm x 105 mm) Peso 1500g
  • Linea luminosa multicolore, luci speaker e strobo integrate
  • Possibilità di collegare fino a 10 dispositivi contemporaneamente
  • Disponibile da Aprile 2017

Questo slideshow richiede JavaScript.

Cuffie Sony EXTRA BASS

Al CES di Las Vegas sono state presentate anche due cuffie della gamma EXTRA BASS, le Sony MDR-XB950N1 e le Sony MDR-XB950B1, entrambre supportano lo streaming in Bluetooth e la tecnologia di connettività NFC.

Andiamo a vedere nello specifico le caratteristiche dei prodotti.

Sony MDR-XB950N1

  • Disponibile in 2 colori (Verde e Nero)
  • Eliminazione digitale del rumore NC
  • Durata batteria fino a 22 ore
  • Design piegevole e padiglioni morbidi
  • Peso 290g
  • Connettività Wireless e con cavo Jack da 3,5mm
  • Disponibile da Aprile 2017

Sony MDR-XB950B1

  • Disponibile in 3 colori (Rosso, Nero e Blu)
  • Durata batteria fino a 18 ore
  • Peso 240g
  • Connettività Wireless e con cavo Jack da 3,5mm
  • Disponibile da Aprile 2017

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Questi sono tutti i prodotti della gamma EXTRA BASS di Sony presentati alla conferenza al CES di Las Vegas, fateci sapere nei commenti cosa ne pensate.

Potrebbero interessarti....

  • Rollo Funebre

    Molto dipende dai prezzi ma la qualità di Sony non si discute, per me hanno fatto centro nel design con questi speaker

    • guerz86

      Qualita’ e pulizia sonora di livello 😀

      • Rollo Funebre

        Un mesetto fa ero indeciso tra uno speaker Sony e JBL charge3 , alla fine ho preso JBL perché a” pari” potenza il JBL mi permetteva di caricarlo con USB mentre Sony voleva il suo caricabatterie, differenza non Da poco

        • guerz86

          Su questo hai ragione, Sony anche in ambito fotografico ha tutto il suo ecosistema

          • Rollo Funebre

            Sono sicuro che tali scelte sono fatte in base ad una affidabilità maggiore dei propri prodotti, ma a volte noi acquirenti preferiamo sacrificare un poco di affidabilità per la praticità

          • guerz86

            Quoto

          • FedeC6603Z

            più che sacrificare qualcosa. spesso sony fa i prodotti a step.
            -step base – 1 tipo di ricarica
            -step avanzato – USB + cavo proprietario.

            sono quelle piccole cose che ti fanno dire “hey mi pigli per il culo?”… purtroppo

          • Rollo Funebre

            A volte Sony fa scelte discutibili è vero, vedi la SD proprietaria di psvita che di sicuro non ha aiutato ne in vendite ne un guadagno per Sony, però in questo caso credo sia una questione di mentalità aziendale che tende a voler ottenere le migliori performances dal proprio prodotto quando devono giustificare il prezzo più alto della media, ad esempio se tu lo colleghi ad un caricabatterie generico di provenienza incerta che ti rovina il prodotto o che cmq non può garantire lo stesso livello di un caricabatterie proprietario fanno “forse” bene a impedirlo.
            Apple fa la stessa cosa con i suoi prodotti

          • FedeC6603Z

            su certe cose indubbiamente fa bene, ma a volte sembra lo faccia apposta.
            per dire, ieri guardavo un alimentatore a muro per le batterie delle fotocamere (serve per alimentare da muro, non carica le batterie) e costa 106€ su amazon. prodotti simili di terze parti 20/30€…
            io come caricabatterie ho preso anni fa uno originale a 40 € ma le batterie no, col cazzo che gli davo 90€ a batteria quando con 30€ ne ho prese 2!

          • Rollo Funebre

            Alla fine nel 90% dei casi hai quello che paghi credo (tralasciando negozi fisici che ti inculano democraticamente su qualsiasi cosa), ma c’è un margine di oggetti che non ha veramente senso pagarne il marchio, ma non saprei dirti se questo vale anche per batterie e caricabatterie

          • FedeC6603Z

            caricabatterie, per sicurezza l’ho preso originale. poi se le due batterie prese in più dureranno meno delle originali questo è da vedere. come qualità esteriore sono leggermente peggio delle originali. ma andare a rovinare (forse) le originali con un caricabatterie non originale secondo me è peggio.

    • con Sony ho imparato ad aspettare, ho preso la “vecchia” X11(il cubetto) a 29€ qualche mese fa e vale ogni centesimo, al prezzo di lancio di 85 era scaffale cosmico ma basta seguire Amazon e si trovano bei prezzi anche perchè obbiettivamente per 30€ col kaiser che ci prendevo qualcosa di equivalente. Detto questo, sti giapponesi di merda con le loro lucine mi mandano in visibilio e mi fanno spendere anche quando non vorrei…..

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Leggi di più Accetto