Galaxy S8 ha gli angoli altamente fragili, lo dimostra un drop test.

Test.de mette alla prova la resistenza di S8: ne evince un’acuta debolezza agli angoli rispetto al resto dei device.

© Stiftung Warentest

La compagnia tedesca ha testato diversi terminali facendoli cadere a 80cm dal terreno.

Questo tipo di test serve ad emulare le possibili cadute nell’uso quotidiano dello Smartphone.

Secondo la compagnia, tra più di 100 dispositivi testati solo alcuni hanno riportato graffi o lesioni gravi. Tra questi c’è S8.

Il punto più debole della costruzione di Galaxy S8 si è rivelato essere gli angoli.

Dopo circa 50 cadute “quotidiane” il Gorilla Glass 5 ha ceduto alle crepe del vetro, spezzandosi nell’angolo in alto a destra.

Il touchscreen ha continuato a funzionare, tuttavia la resistenza del vetro è risultata inferiore rispetto agli altri dispositivi testati.

Test.de raccomanda in definitiva l’uso di una custodia protettiva, in modo da attutire il danno sia critico che quotidiano.

D’altro canto si tratta sempre di proteggere un investimento da ben 830 € (nella versione più economica tra tutte).

Via GSMArena

Manfredi Guarisco

Scritto da

Scoprendo il mondo della tecnologia, dei videogiochi e della buona musica con la sua prima console Playstation e Wipeout 3, rimane fedele ai principi cardine della sua infanzia. In ambito cosplay e gaming è conosciuto con lo pseudonimo di "AlisGelida".

Potrebbero interessarti....

  • Bio’

    50 cadute quotidianeeee????? che cosaaaa??????

    • E’ un test! Fatto sta che tra 100 device in 100 cadute sono stati pochi a riportare danni costosi alla riparazione. Tra questi, infatti, c’è S8.

      • Bio’

        S8 è quello che porta troppi danni, tra vetro anteriore e posteriore

  • -Simone-

    50 cadute quotidiane nemmeno il buon Andrea riuscirebbe a farle XD

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Leggi di più Accetto