Google Assistant in arrivo su iOS

Assicurato per i dispositivi Marshmallow, adesso anche su iOS. A Google piace fare concorrenza… forse con troppa disinvoltura.

Secondo gli analisti di Android Police, Google sarebbe intenzionata nello rilasciare l’ormai conosciuto Assistant vocale per la piattaforma iOS.

La relativa applicazione sarà disponibile nello stesso giorno della presentazione negli Stati Uniti, mentre poco più tardi nel resto del mondo.

Tutt’ora, per accedere all’assistenza vocale di Google su iOS è necessario utilizzare l’app di messaggistica istantanea Allo.

Quest’ultima include parte delle funzionalità di Assistant, ma la versione completa su dispositivi di prima concorrenza significherebbe ben altro.

Questo è un grande passo nel pieno del territorio nemico – una sfida diretta a Siri.

Forse una buona parte degli utenti Apple sarà convinta nel passare ad assistenza Google.

Con molte probabilità è questo lo scopo di Big G: convincere facendosi una pubblicità abbastanza implicita, cominciando col fidelizzare gli utenti di concorrenza alle proprie applicazioni.

Ma da applicazioni a ecosistema c’è un vero e proprio abisso di differenze, ed è qui che Google sta lavorando: persuadere con “quasi arroganza” i beneficiari di iOS nel testare e gradire il mondo Google. La risposta di Apple? Sicuramente arriverà.

FonteVia GSMArena

Manfredi Guarisco

Scritto da

Scoprendo il mondo della tecnologia, dei videogiochi e della buona musica con la sua prima console Playstation e Wipeout 3, rimane fedele ai principi cardine della sua infanzia. In ambito cosplay e gaming è conosciuto con lo pseudonimo di "AlisGelida".

Potrebbero interessarti....

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Leggi di più Accetto