Homescreen Setup #1: OLD is the new NEW

Sito nuovo, rubrica nuova

Nonostante sia entrato nello staff di Pianetasmart da poco più di un mese ho avuto modo di conoscere la community che vi sta dietro. Giorno dopo giorno nel gruppo Telegram, sempre più persone hanno avuto modo di mostrami la loro passione per la personalizzazione, e le varie home che ne derivano. Da questo nasce Homescreen Setup, con lo scopo di mostrarvi ogni settimana una nuova homescreen da proporvi.
Ma non perdiamo altro tempo ed iniziamo subito.

La home di oggi potrebbe essere riassunta in tre parole. Minimale, vintage ma sopratutto retrò. Una home che anche se dallo stile un pò old style abbraccia le ultime chicche introdotte con Nova Launcher.

1 – Impostazioni launcher

Per chi si intende di personalizzazione conoscerà sicuramente Nova Laucher. TeslaCoil Software nel corso di questi anni ha creato probabilmente il launcher di riferimento per ogni amante della personalizzazione. Con la versione 5.0 rilasciata a Dicembre, Nova ha introdotto le ultime chicche del Pixel Laucher.
Chicche presenti in questa homescreeen.

La griglia della schermata home è una 6 x 4, senza tasto per l’app drawer, accessibile effettuando una swipe dalla dock verso l’alto in pieno stile Google Pixel. Per abilitarla bisogna andare in “Menù delle app -> Scorri per aprire -> On”. Alla dock è applicato un effetto di trasparenza in modo da creare uno stacco abbastanza netto dallo sfondo, quest’ultimo molto chiaro. Per cambiare la trasparenza andare in “Dock -> Stile dock -> Trasparenza” e settarla a circa l’80%. Abilitate anche la forma della dock selezionando “Rettangolo” sempre nell’annesso menù.
Successivamente andate nella sezione “Cartella” ed abilitate le anteprime di quest’ultime in “N Preview”. Nell’annesso menù selezionate il colore dello sfondo delle cartelle. Io ho scelto un verde acqua in modo da riprendere lo stesso colore dell’onda presente nello sfondo che andremo a vedere successivamente.
Tutte le icone sono settate con un ingrandimento del 15% in tutto il setup, modificabile attraverso i menù relativi alle “Cartelle”, “Menù delle app” e “Schermata Home”. Vi ricordo di eliminare le etichette della app nella schermata home in modo da ottenere un impatto di insieme più pulito.

Questo slideshow richiede JavaScript.

2 – Icon pack

Ogni home che si rispetti non può non essere accompagnata da un icon pack come si deve. Quello di oggi è RETROIKA offerto dallo sviluppatore indonesiano sikeibo che nel corso di questi anni ha saputo farsi strada nel mondo della personalizzazione. Sono più di 100.000 download nel Play Store (una cosa non da poco se pensiamo che stiamo parlando di un icon pack).
Come potete vedere l’icon pack è molto curato è ben dettagliato, con uno stile minimale e vintage. Icone che pur riprendendo lo stile del Material Design, con colori ben definiti e belli effetti di ombre, è stata effettuata una desaturazione dei colori. Ciò non vuol dire che l’impatto di insieme risulto spento e poco dettagliato.
Tale desaturazione viene effettuata non solo sulle icone supportate ma anche a quello non presenti nell’icon pack. Questo porta un’omogeneità in tutto il setup che molti altri pacchetti icone non avrebbero portato alla homescreen.
Sconsiglio di abbinare tale pacchetto icone ad un sfondo con colori troppi sgargianti e vivaci.
Lo consiglio invece per wallpaper di paesaggi, ma sopratutto minimali, come quello presente nella home.

Questo slideshow richiede JavaScript.

3 – Sfondo e widget

Lo sfondo presente in questa homescreen è ripreso da MINIMALIST WALLPAPERS creata dallo sviluppatore indiano Junaid Maknoija. Tale app offre una raccolta di sfondi veramente vasta. L’applicazione è strutturata in modo molto simile a Backdrops Wallpaper. Abbiamo infatti una suddivisione per categorie e la possibilità di raggruppare i nostri wallpaper preferiti e salvarli in locale.
L’app è completamente gratuita (solo qualche acquisto in app per rimuovere le ADS). Un must have per gli amanti delle personalizzazioni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A completare il tutto abbiamo anche un widget di Zooper proveniente da una raccolta completamente gratuita, Parrot. Il team di svilluppo beDefined hanno nel loro catalogo diversi widget per Zooper molto interessanti.
Vi ricordo che per personalizzare al meglio i vari widget avete bisogno di Zooper Widget Pro, in modo da personalizzare il tutto come meglio volete.
Una volta scaricata la raccolta selezionate nei widget una finestra di Zooper 4 x 3. Cliccate sopra il widget e selezionate quello presente nella home nella raccolta di Parrot. A questo punto non vi resta che applicare un fattore di scala del 70% nell’apposito menù relativo. In questo modo otterrete lo stesso effetto presente nella home.

E per finire una piccola sorpresa. Grazie alla collaborazione instaurata con lo sviluppatore sikeibo abbiamo ben 10 codici promozionali per RETROIKA icon pack!

 

Backup Nova Launcher (LINK)

Per questo primo episodio di Homescreen Setup è tutto. Se avete icon pack, widget, raccolte di sfondi da consigliare, lasciate un commento qui sotto!

Buona personalizzazione a tutti!

Alberto Signorini

Scritto da

Ferrarista dal cuore viola fin dalla nascita, appassionato di tecnologia sopratutto di tutto ciò che gira intorno al mondo del robottino verde.

Potrebbero interessarti....

  • Rollo Funebre

    Questo è interessante, descrizione per filo e per segno delle impostazioni del louncher.
    Io avrei iniziato con le impostazioni per trasformare lo Smartphone a modello di pixel , ma sono fiducioso

  • rsMkII

    Ho provato per qualche giorno Nova su MIUI ma proprio non va bene. O Android stock o comunque qualcosa di meno personalizzato per avere un’interfaccia che sia quantomeno coerente anche nel multitasking.

    • Per la prossima settimana abbiamo già contattato uno sviluppatore per una home un pò particolare, dalla terza porteremo delle home simil-stock

      • -Simone-

        Dev Fraom è fantastico. Autore di Iride UI, Flatdroid e Nucleo tra le altre.

    • guerz86

      Xiaomi significa interfaccia ” simil ” Apple, e come tale devi scendere un pelino a compromessi 😀

    • -Simone-

      È quello che ho sempre pensato.
      Avendo un Galaxy, Nova con un pacchetto icone stona tantissimo con il resto della Touchwiz/Samsung Experience. Per questo dopo poco torno sempre al launcher di Samsung.

  • alessio

    bella personalizzazione consiglio anche l’icon pack Delta che è gratuito ma comunque bello

    • Grazie del consiglio

    • -Simone-

      Provato. Molto carino, ma poche icone. Tantissime tra le mie app hanno l’icona stock.

  • Jacopo Balzano

    Rubrica fantastica, complimenti. Io consiglio l’Icon Pack MIX di Morgan 😀

    • -Simone-

      Perfetti i lavori di mowmo. Ha fatto anche un tema per i Galaxy. Si chiama Phix.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Leggi di più Accetto