La ISS passa davanti alla Luna. L’A7S ce la mostra

Fotografare la ISS non è una cosa difficile. Si può fare anche con uno smartphone. Ma qui c’è la Luna dietro.

ISS

Di seguito il comunicato stampa di Sony e il video di Thierry Lagault.

La α7s di Sony cattura la Stazione Spaziale Internazionale in orbita attorno alla luna a 28.000 km/h

Il 4 febbraio 2017, l’astronomo Thierry Legault ha filmato la Stazione Spaziale Internazionale (ISS – International Space Station) mentre attraversava il centro del primo quarto di luna con la sua A7S. Il risultato è sbalorditivo.

Legault ha ripreso l’evento dal sud della Francia, vicino a Rouen, la città natale dell’astronauta attualmente parte dell’equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale, Thomas Pesquet.

La risoluzione video è sorprendente e mostra gli ampi crateri e le catene montuose sulla superficie della luna, una vista riservata di solito solo all’equipaggio della stazione. Rallentando il video, si identificano facilmente anche i principali moduli e gli ampi pannelli solari della Stazione stessa, risultato incredibile se si considera che la Stazione stava viaggiando a circa 28.000 Km/h!

Le riprese possono essere ammirate in risoluzione estremamente elevata grazie alla A7S di Sony, una fotocamera che offre a fotografi e videomaker possibilità creative straordinarie, in particolare per le riprese in condizioni di luce estremamente basse. Grazie ad altissima sensibilità ISO, rumore minimo e qualità di immagine 4K spettacolare (3840 x 2160 pixel), le A7S / A7S II di Sony sono lo strumento ideale per gli astronomi che vogliono studiare i segreti del cielo.

Federico Fumagalli

Scritto da

Studente di architettura. Appassionato di sport, automobili e di tecnologia quel poco che basta. Spazio dai PC e gli smartphone ai TV e le macchine fotografiche. Pazzo, in quanto giocatore di Ingress.

Potrebbero interessarti....

  • Wowww.. Che razza di obiettivo con super zoom avrà avuto!?

  • Gark121

    incredibile sta serie di foto. che la macchina avesse potenziale ok, ma qui si esagera. per altro, il vero difetto di questa macchina resta che non me la posso permettere, torno alla mia compattina che è meglio 🙁

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Leggi di più Accetto