Meizu M6 Note : Il nuovo mid-range con processore Snapdragon!

Dopo i vari leaks è arrivato e ha pure una doppia fotocamera posteriore!

 Secondo il CEO Li Nan questo dispositivo indica un nuovo inizio per l’azienda. Si parlava già da tempo di un device che avrebbe rappresentato la pace con Qualcomm ma per molto tempo non è stato rivelato nulla. Già nelle scorse settimane abbiamo assistito a diversi leaks sul device che si sono rivelati veritieri, ma ciò che stupisce è sicuramente il processore montato sul nuovo M6 Note. Questo infatti è il primo device dell’azienda ad essere spinto da un processore che non facesse parte della famiglia Helio o Exynos.

Il design risulta simile a quelli già visti in casa Meizu ma non mancano le novità stilistiche. Il nuovo device mid-range arriverà in 4 colorazioni: blu,nero,grigio e oro. Una delle nuove caratteristiche estetiche è la presenza di una doppia curvatura che permetterà un grip più saldo del device, date le dimenzioni non troppo contenute. Davanti ritroviamo l’iconico tasto mBack che è personalizzato con le classiche gestures e integra un lettore di impronte digitali. Lo speaker si trova in basso e lì sono posizionati anche l’usb type c e il jack da 3,5mm.

Ma arriviamo ora al pezzo forte: le fotocamere. Sul lato anteriore ritroviamo una 16 megapixel, che dovrebbe assicurare scatti nitidi e bilanciati. Sul posteriore sta la novità. Infatti ritroviamo una doppia fotocamera formata da una 12 megapixel Sony IMX362 e una 5 megapixel Samsung 2L7. Le due fotocamere promettono un autofocus incredibilmente veloce (0,03s) e una funzionalità di sfocatura quando si utilizzano contemporaneamente possibile con l’algoritmo ArcSoft.

Il processore sarà lo Snapdragon 625 affiancato dalla Adreno 506 e 3/4gb di ram a seconda della versione. Potranno essere utilizzate due sim e i tagli di memoria saranno da 16/32/64gb con la possibilità di aggiungere una MicroSD. La batteria è da 4000 mAh che promette una buona durata. E’ inoltre presente la mCharge di Meizu che permette una ricarica ultraveloce. Inoltre il dispositivo sarà equipaggiato con la Flyme 6 basata su android 7.1.2 Nougat.

Il device verrà commercializzato in Cina a partire dal 1 settembre, ai seguenti prezzi :

  • 1.099 yuan per la versione 3/16 (140€)
  • 1.299 yuan per la versione 3/32 (165€)
  • 1.699 yuan per la versione 4/64 (217€)

Attendiamo quindi la disponibilità internazionale del prodotto e speriamo che con questa nuova partnership Meizu possa tornare a far parlare di se come una grande casa produttrice!

Via

Potrebbero interessarti....

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Leggi di più Accetto