Ecco i primi render della serie Sony Xperia 2017!

Fra poche ore saremo alla presentazione di LG G6, la prima a cui parteciperemo quest’anno. La presentazione di Sony avrà invece luogo domani mattina alle 8:30 circa ma questo non vuol dire che non sappiamo nulla di cosa presenterà la Giapponese.

Poche ore fa l’ormai arcinoto Evan Blass, alias @evleaks, ha pubblicato sul proprio profilo twitter la lineup completa dei dispositivi che Sony presenterà al MWC. Come avevamo anticipato nelle scorse settimane i dispositivi sono 4 e possiamo anche già farci un idea di cosa avranno sotto il cofano!

xperia 2017

Partendo da sinistra abbiamo il nuovo Selfie Phone, erede di Xperia XA Utra, alimentato da un processore MediaTek Helio P20 e dotato di 4 GB di memoria Ram. Proseguendo troviamo il nuovo Xperia XA, sempre Helio P20, che sarà probabilmente l’entry level e con solo 3 GB di RAM.

I più interessanti sono senza dubbio gli ultimi 2, il telefono nero sembra essere il Top di gamma, magari quel famoso Premium, per via della finitura a specchio che si evince dal render mentre l’ultimo sarà probabilmente Xperia X 2017.

Xperia X 2017 dovrebbe avere un processore Snapdragon 653 accompagnato da 4\64 GB di memoria mentre il “nero” potrebbe essere un incognita, o Snapdragon 835 o Snapdragon 821 anche se siamo più propensi per la seconda ipotesi.

Per quanto riguarda il design, niente di nuovo sotto il sole visto che questa linea riprende al 100% le stesse identiche linee viste su Xperia XZ ad IFA 2016.

Manca pochissimo e potremmo finalmente provare con mano questi nuovi telefoni, sperando che le novità possano essere molte visto che il design lascia veramente poco allo stupore.

Scritto da

Definito Lo Nerd fino dalla tenerà Età, negli anni ho fatto della mia passione un lavoro, la tecnologia è tutto il mio mondo e proprio da questo nasce PianetaSmart.itGoogle+

Potrebbero interessarti....

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Leggi di più Accetto