Recensione UMi Super – Pesantemente valido!

Nemmeno il tempo di rimettere UMI Iron Pro nella sua confezione che il Corriere citofona consegnandoci il nuovo Top di gamma di questo promettente produttore, UMI Super è uno dei telefoni Cinesi più chiacchierati degli ultimi tempi e fortunatamente siamo riusciti a recuperarne uno in tempi relativamente brevi.

Recensione UMI SuperPrima di provare per la prima un prodotto UMI ci chiedevamo come mai questo nome fosse sulla bocca di tutti negli ultimi mesi e finalmente abbiamo capito il perchè. La nostra prova di UMI Iron Pro ci ha fatto capire che sotto la scocca da “Cinesone” c’era un ottimo dispositivo e non vediamo l’ora di farvi leggere le nostre impressioni su UMI Super, un dispositivo che migliora praticamente sotto ogni aspetto il suo predecessore.

UMi Super

umi_super

Prezzo 219€
Dimensioni150.8 x 75 x 8.5 mm
Peso 200 grammi
SIM Dual SIM, Micro SIM
DISPLAYTipoLCD IPS
Dimensioni 5.5″
Risoluzione 1080 x 1920 Full HD
Multitouch Si
Protezione Gorilla Glass, 2.5D
PiattaformaOS Android 6.01 Marshmallow
Chipset MediaTek MT6755 Helio P10
CPU Octa-Core Cortex A53 a 2 GHz
GPU ARM Mali-T860MP2
MemoriaEspansione Micro SD fino a 256 GB
Interna 32 GB, RAM 4 GB
FotocameraPrincipale 13 Megapixel, Dual Flash LED, Autofocus
Caratteristiche touch focus, Pip, HDR, Panorama
Video 1080p@30 FPS
Camera Frontale 5 Megapixel
ConnettivitàWi-Fi a/b/g/n, Wi-Fi Direct
Bluetooth 4.1
GPS A-GPS
NFC No
Radio Si
USB Micro USB 2.1 Type-C
Sensori Impronte Digitali
Batteria 4000 mAh

 

Unboxing e Prime Impressioni

Come tutti i dispositivi Cinesi, purtroppo, la confezione di vendita è davvero molto scarna, troverete infatti oltre al telefono un caricatore da parete, per nostra sorpresa a carica rapida, ed il cavo USB/Type-C.

Una volta preso in mano UMi Super ci accorgiamo immediatamente di una cosa, è maledettamente pesante per gli standard odierni ( 200 grammi ) ma glielo perdoniamo sapendo che al suo interno ospita una batteria da ben 4000 mAh.

Costruzione e Materiali

UMi purtroppo, per noi, è un produttore relativamente nuovo e quindi non possiamo sapere se da tradizione utilizza da sempre materiali pregiati, nel nostro piccolo però dopo aver provato Umi Iron Pro possiamo dire che UMi riesce sempre a stupirci in positivo sotto il profilo costruttivo.

Recensione UMI SuperUMi Super è costruito interamente in metallo, le linee sono pulitissime anche se non troppo originali, sembra infatti un mix(ben riuscito) di tantissimi altri produttori Cinesi e somiglia molto al già citato UMi Iron Pro, sopratutto nel retro dove solo la fotocamera ci fa capire che siamo di fronte a due prodotti diversi.

Discorso diverso per il frame laterale e la parte frontale, il frame è molto più spesso e meno tagliato rispetto a Iron Pro ed il frontale non è più incassato con un piccolo scalino ma è coperto dall’ormai immancabile Gorilla Glass 2.5D.

Recensione UMI SuperMolto buona l’ergonomia nonostante il peso e le dimensioni, la stondatura posteriore ed il materiale ruvido aumentano di molto il grip! Approfittiamo di quesro paragrado per parlarvi di una piccola chicca che ormai da UMi pretenderemo anche in futuro visti i precedenti, sul frontale è presente un Led circolare molto Nubia/Meizu style davvero fico.

Dotazione Hardware

Parliamo di Cina, ed ovviamente non è una sorpresa se ci troviamo tra le mani un dispositivo con a bordo un processore MediaTek no? UMi Super, così come Meizu M3 Note e altri dispositivi, utilizza il successore del MT6753, un processore che definirei epocale non che un piccolo capolavoro, più precisamente il MediaTek Helio P10 MT6755.

Recensione UMI SuperPer il prezzo proposto la scheda tecnica di UMi Super è veramente di alto livello, abbiamo infatti, oltre all’Helio P10 Octa-Core, 4 GB di memoria RAM, 32 GB di memoria espandibile, un display Sharp da 5.5″ Full HD LCD, una fotocamera posteriore da 13 Megapixel, una anteriore da 5 Megapixel, un sensore di impronte digitali ed una batteria generosissima da 4000 mAh.

Display

Ecco una soluzione che ormai ci da quasi la nausea, telefono cinese+ 5.5″ LCD, anche UMI, così come tantissimi, troppi, produttori adotta questo tipo di soluzione per il proprio Super.

Fortunatamente per noi il display di UMi Super è davvero buono, il pannello è costruito da Sharp( e purtroppo non è IGZO) con tecnologia LTPS e i risultati di aver scelto un produttore così valido si vedono tutti.

Recensione UMI SuperIl display ha un ottima luminosità, anche sotto la luce del sole, e la riproduzione dei colori sembra di un telefono di un altra categoria, per fortuna nostra il trattamento oleofobico è decisamente migliore di quello visto su UMi Iron Pro che alla lunga diventava frustrante e inguardabile sotto il sole.

Recensione UMI Super Recensione UMI Super
Buona anche la risposta al tocco, la tecnologia MiraVision di MediaTek ci permette anche di settare a nostro piacimento tutti i parametri per poter godere appieno di questo display.

Prestazioni e Benchmark

Come detto in precedenza UMi Super monta il processore MediaTek Mt6755 Helio P10, la nuova soluzione di fascia media che a sostituire il mitico Mt6753 già visto su Wiko Fever e UMi Iron Pro.

MediaTek Helio P10 è un SOC dotato di CPU Octa-Core Cortex A53 in configurazione “True octa”, ovvero non avremo 2 cluster differenti per le operazioni leggere o pesanti ma 2 cluster identici che lavorano in sincro per rendere più veloce qualsiasi operazione, risparmiando molta batteria. Lato GPU abbiamo una Mali-T860MP2, non potentissima ma sicuramente nuova e dotata di tutte le tecnologie grafiche dell’ultimo anno.

Recensione UMI SuperA livello puramente pratico non cambia tantissimo con quanto visto fino ad oggi col MT6753, la velocità rimane ottima per il prezzo proposto ma le prestazioni pure, parlo di benchmark, non sono così tanto più alte rispetto ad un anno fa!

La Rom classica dei Cinesini minori su base mediatek aiuta sicuramente essendo praticamente vuota e le prestazioni “al dito” sono veramente ottime. Una grossa sorpresa è stata il multitasking di UMi Super, ok che sulla carta ci sono 4 GB di Ram ma vederli tradotti in un multitasking MOSTRUOSO non ce lo saremmo mai aspettato, abbiamo ritrovato caricate in Ram applicazioni chiuse ore prime con nostra sorpresa.

Vi lasciamo come sempre una lista con i punteggi dei nostri Benchmark preferiti.

  • Antutu Benchmark : 43389
  • Geekbench Single Core : 795
  • Geekbench Multi Core : 3015

Software e UI

Quanto detto per il display vale anche in questo frangente, UMI come tutti i produttori Cinesi minori utilizza l’ormai famosissimo Launcher 3 con qualche piccolo modifica e app proprietaria, una nota positiva di UMi Super è che ci arriva con già Android 6.0.1 pre-installato.

photo_2016-07-04_10-01-53 photo_2016-07-04_10-02-08 photo_2016-07-04_10-02-13
La personalizzazione è quindi ridotta all’osso, molto vicina alla concezione “Vanilla” di Android, praticamente MarshMallow nudo e crudo con pochissime aggiunte come gesture, doppio tap ecc.

Non mi dilungherò troppo sotto questo aspetto, la velocità non manca mai anche perchè abbiamo a che fare con Android stock con un pacchetto icone e giusto qualche applicazione precaricata.

photo_2016-07-04_10-02-00 photo_2016-07-04_10-02-04 photo_2016-07-04_10-02-10
Purtroppo UMi ha abbandonato il suo marchio di fabbrica e quindi Super non arriverà col supporto a RootJoy, una chicca che su UMi Iron Pro ci aveva veramente entusiasmato, sopratutto perchè il root di fabbrica è una ficata.

photo_2016-07-04_10-01-47 photo_2016-07-04_10-02-08 photo_2016-07-04_10-01-44
Da segnalare la presenza di un tasto “programmabile” sul frame laterale, una soluzione già vista nell’Elephone P9000 e che ci fa molto piacere avere anche qui, una comodità in più che magari non utilizzerete mai ma “perchè no”?

Multimedia e Fotocamera

Lato multimediale non abbiamo moltissimo da segnalare, UMi Super così come Iron Pro e altri dispositivi Cinesi minori non ha nessun tipo di personalizzazione software per quanto riguarda la musica i video o la fotocamera, ci limiteremo quindi a darvi le nostre impressioni generali del tutto.

Recensione UMI SuperIl lettore musicale è quello classico Android, avremo la possibilità di impostare un equalizzatore e praticamente nient’altro, il lettore nonostante sia scarno digerisce bene qualsiasi file senza problemi e l’ascolto sia in cuffia che tramite la cassa altoparlante è nella media di prodotti di questa fascia, la cassa altoparlante è altalentante e mischia cose buone a cose pessime, a differenza di UMi Iron Pro che peccava per il volume basso il nuovo Super ha un buon volume ma una qualità scarsina, nonostante i proclami di UMi che parlano di hardware dedicato all’audio.

Recensione UMI SuperNon migliora la situazione della fotocamera, anche qui niente da segnalare lato software, ma nemmeno lato hardware se non una grandissima novità in campo Android, la fotocamera è infatti su base Panasonic e non l’avevamo mai vista da nessun’altra parte. La messa a fuoco è particolarmente problematica sopratutto con soggetti vicini e la qualità degli scatti finale è nella media di telefono di questa fascia di prezzo.

Ricezione e Parte Telefonica

Partiamo subito da un presupposto importantissimo quando si parla di Cinesi, UMi Super ha la banda 20 LTE e questo si traduce in una ricezione migliore di alcuni suoi colleghi Orientali.
Per il resto siamo rimasti piacevolmente stupiti dalla ricezione di questo prodotto, campo pieno in tante aree solitamente problematiche(anche da un prodotto della stessa casa) e senza quel fastidioso deelay tipico di soluzioni MediaTek nel passare fra Wi-Fi e rete dati.

Recensione UMI SuperNon male la qualità audio in chiamata, per 220€ abbiamo forse sentito di meglio.

Autonomia

Senza girarci troppo intorno UMi Super è proprio un mattoncino, 200 grammi di peso nel 2016 sono forse tantini per un semplice phablet da 5.5″, ma si fa perdonare lato autonomia. Come abbiamo visto su UMi Iron Pro l’amperaggio della batteria è “reale” e non solo dichiarato e ci se ne accorge nell’uso giornaliero.

Recensione UMI SuperUMi Super, complice il chip di fascia media e la batteria da 4000 mAh, ha una soluzione molto simile se non identica a quella di Meizu M3 Note e la durata della batteria è veramente stellare, dimenticatevi il caricatore a casa e uscite senza troppe preoccupazioni anche se non avete il telefono completamente carico perchè difficilmente vi lascerà a piedi, davvero brava UMi.

Considerazioni Finali

Questo è stato il nostro secondo incontro con UMi, un produttore davvero molto giovane ma che per quel poco che abbiamo visto può veramente dire la sua in questo affollatissimo mondo che è la Telefonia. UMi Iron Pro non è uscito proprio benissimo dalla nostra recensione ma si scontrava con il Wiko Fever nella stessa fascia di prezzo uscendone per forza di cose con le ossa rotte.

Recensione UMI SuperUMi Super è invece un telefono con hardware nuovo e superiore, si scontra solo con il Meizu M3 Note lato hardware e nonostante tutto riesce a giocarsela per tutta una serie di chicche interessanti come il tasto programmabile ed il led di notifica circolare a dir poco meraviglioso.

Recensione UMI SuperDetto questo mi sento di promuovere UMi in generale per l’ottimo lavoro visto fino ad oggi, Super non raggiunge telefoni più famosi ma gli è veramente distante di pochissimo, un ottimo telefono per chi fa dell’autonomia la sua ragione di vita e non disdegna di provare ogni tanto qualcosa di nuovo!

Potete acquistare UMi Super su Myefox al prezzo di 219€ usando il  nostro codice sconto “pianetasmart08″(senza virgolette) per risparmiare 8 €

 

Scritto da

Definito Lo Nerd fino dalla tenerà Età, negli anni ho fatto della mia passione un lavoro, la tecnologia è tutto il mio mondo e proprio da questo nasce PianetaSmart.itGoogle+

Potrebbero interessarti....

  • Disponibile nella nostra vetrina Amazon ad un prezzo incredibile… con prime! 229,90 euro Spedizione Prime
    http://amzn.to/29kVmJ6
    Ulteriori 10 euro di sconto per chi acquista invece direttamente sul nostro sito web 😉

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Leggi di più Accetto