Samsung Galaxy S8: la Fotocamera in dettagli

Samsung rilascia maggiori informazioni sulle potenzialità dei sensori di S8.

Anche se equipaggiato lo stesso sensore di S7, Samsung migliora la resa su S8 grazie ad una combo migliore di software e hardware (Exynos 8895) ben integrati in tutto il comparto fotografico.

Per dimostrare ciò, Samsung ha preferito rilasciare più informazioni sulle potenzialità della fotocamera dei nuovi dispositivi Galaxy S8 ed S8 Plus che riassumeremo in questo articolo.

1. Multi-Frame Image Processing

Questa tecnica consiste nello scatto di tre fotografie al posto di una ogni qualvolta si prema il tasto di scatto.

Il software di image processing sceglierà lo scatto più nitido, evitando così il fastidioso lavoro manuale dello scattare una serie di foto per scegliere quella meno mossa.

Samsung afferma che questo processo sarà così veloce che l’utente avrà l’impressione di aver scattato una solo foto al posto di tre più processo software di scelta. Il Multi-Frame Image Processing sarà attivo anche con scatti in zoom digitale.

2. Filtri, Adesivi ed Effetti AR

Dedicato a chi preferisce una foto social bella e pronta da caricare subito dopo lo scatto, sono presenti 16 filtri da selezionare direttamente dall’interfaccia della fotocamera.

8 di questi integrano una modalità bellezza (riduzione o mascheramento delle imperfezioni della pelle) mentre gli altri 8 sono senza.

Passando al lato moda e divertimento è stata pensata una modalità parecchio Snapchat: Stickers ed Effetti AR in tempo reale sono infatti selezionabili dall’interfaccia della fotocamera stessa.

Il pacchetto di stickers consiste in ben 34 adesivi e 50 stamp, alcuni di questi anche animati. Il riconoscimento facciale migliorato della fotocamera seguirà e manterrà a fuoco il vostro volto assieme agli effetti animati scelti.

3. Controlli

Proprio come in Galaxy Note7 i controlli della fotocamera su S8 saranno possibili ad una mano, grazie ad una serie di Swipe eseguibili in alto o in basso e verso destra o sinistra:

  • Swipe verso l’alto/basso: passare dalla fotocamera posteriore a quella frontale e viceversa
  • Swipe verso destra: aprire il menù delle modalità fotocamera (Automatica, Pro, Panorama, etc.)
  • Swipe verso sinistra: aprire il menù degli effetti, adesivi ed effetti animati in tempo reale.

Se siete impazienti di avere tra le vostre mani il nuovissimo Samsung Galaxy S8 potrete consultare quest’articolo per scoprire come ottenerlo ben una settimana prima del lancio ufficiale:

Come ricevere Samsung Galaxy S8 una settimana prima

Per ulteriori focus, dettagli e recensioni restate sintonizzati su Pianetasmart.it!

Via GSMArena

Manfredi Guarisco

Scritto da

Scoprendo il mondo della tecnologia, dei videogiochi e della buona musica con la sua prima console Playstation e Wipeout 3, rimane fedele ai principi cardine della sua infanzia. In ambito cosplay e gaming è conosciuto con lo pseudonimo di "AlisGelida".

Potrebbero interessarti....

  • Tungstein

    Voi dite che S8 condivide lo stesso sensore di S7, ma pare invece che S8 abbia un IMX333, contro l’IMX260 di S7. In pratica le caratteristiche sono molto simili, ma i sensori non sono gli stessi.

    • Ciao. La nostra fonte di riferimento per questo focus, GSMArena, fa presente che lo stesso sensore di Galaxy S7 è stato usato per S8 assieme a delle migliore unicamente presenti nel software e nel nuovo chipset Exynos. Siamo spiacenti se le notizie da loro riportate non state aggiornate a quelle più recenti. Se avremo modo di incontrare notizie d’aggiornamento al riguardo le tratteremo nell’immediato, grazie comunque per la segnalazione.

  • Abbiamo confrontato le notizie con i dati ufficiali dei sensori IMX260 e IMX333 e discusso con il personale esperto in fotografia: da ciò ne è emerso che IMX333 è un re-branding (stesso prodotto con nome diverso) di IMX260. Le caratteristiche tecniche sono le medesime ma cambia solo il nome e i device in cui viene equipaggiato.

    In definitiva il sensore montato su Galaxy S8 è il medesimo di S7, ma per far bella figura gli han dato qualche numeretto in più.

  • Di niente. Se hai altri dubbi puoi commentare in ogni momento, noi saremo sempre qui per risolverli.

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Leggi di più Accetto