Il misterioso smartphone Essential di Andy Rubin fa la sua apparizione su GFXBench

Dopo diversi rumors ecco i primi benchmark

Andy Rubin, il co-fondatore di Android, ha deciso di creare il proprio smartphone venduto sotto il nome della stessa compagnia da lui creata, Essential Products Inc.

Uno smartphone che lo stesso Rubin definisce rivoluzionario, con display borderless e specifiche da vero top di gamma. Prima di oggi si era parlato solo di rumors e immagini leaked. Adesso è il momento dei primi test su GFXBench.

Essential FIH-PM1 (questo il nome in codice del dispositivo), monta un display da 5.5″, con una risoluzione di 2560 x 1312  pixels. Ciò comporta un aspect ratio di 80:41 praticamente identico ai 18:9 visti su LG G6.

Sotto la scocca, batte uno Snapdragon 835 coadiuvato da una GPU Adreno 540. Completano il tutto 4 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna. Il comparto multimediale è affidato ad una fotocamera posteriore da 12 MP ed una frontale da 8 MP.

Il tutto viene mosso dall’ultima versione di Android Nougat 7.0. Il device si era inoltre fatto notare nei giorni scorsi con un punteggio su Geekbench di 1844 in single-core e 5426 punti in multi-core.

Essential

Via Gizmochina

Alberto Signorini

Scritto da

Ferrarista dal cuore viola fin dalla nascita, appassionato di tecnologia sopratutto di tutto ciò che gira intorno al mondo del robottino verde.

Potrebbero interessarti....

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi in questo documento. Leggi di più Accetto