BQ pronta ad abbracciare il progetto Android One a partire da Aquaris X2/X2 Pro

Il tutto insieme al teaser del nuvissimo Aquaris X2 Pro

La casa spagnola tramite un post sul suo blog, annuncia che a partire dalla prossima generazione della gamma Aquaris (ovvero con X2 ed X2 Pro) é pronta ad abbracciare il progetto Android One.

Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando si tratta di un progetto lanciato da Google nel 2014 nato con lo scopo di portare l’esperienza completamente stock che troviamo nei dispositivi della casa di Mountain View in device diversi da Google Pixel.

Sento però il bisogno di fare un precisazione riguardante il programma Android One. Molti affermano che tale piattaforma assicuri un supporto direttamente da Google, senza quindi far passare tutta la parte relativa al supporto software ai singoli OEM. Beh sappiate che non é così!

Il vero core di Android One é quello di portare la stessa esperienza riscontrabile suoi Google Pixel in altri smartphone che non sono per forza costruiti dall’azienda statunitense, rispetto quindi ai vari firmware di base AOSP che troviamo in numerosi device.

Leggi ancheBQ Aquaris X/X Pro ricevono la beta di Android Oreo 8.1

La fruizione dei source, dei driver e del supporto software lato update, rimane a discrezione del produttore. Per questo, da utente della casa spagnola, vedo questa scelta come un punto a favore per BQ che giorno dopo giorno continua a convicermi sempre di più lato supporto software.

Se pensiamo al lavoro che l’azienda sta portando nel programma beta di Android Oreo (dove per Aquaris X/X Pro è previsto l’aggiornamento direttamente alla versione 8.1), al fatto che sia una delle poche case (insieme a Sony) a rilasciare al mondo dell’open source i sorgenti completi per la creazione ad esempio di custom kernel alternativi, l’abbraccio al progetto Android One può essere visto come il vero completamento di un progetto iniziato con l’attuale generazione di smartphone.

Insieme a tale annuncio arriva anche il primo teaser ufficiale di Aquaris X2 Pro il cui design è decisamente più moderno e appetibile rispetto a quello di Aquaris X/X Pro. Il comunicato non lascia trapelare nessuna specificca tecnica anche se rumors suggeriscono che Aquaris X2 Pro possa adottare un SoC Qualcomm Snapdragon 660 come intuibile dai risultati trapelati su GeekBech qualche giorno fa.

Ringrazio Alex per la condivisione del bechmark sul gruppo Telegram di BQ Italia

Possiamo notare dal teaser come la nuova generazione sia destinata ad addottare un display con aspect ratio 18:9 dalle cornici decisamente più ridotte oltre all’odozione di un doppio modulo fotografico nella parte posteriore.

Fonte


Vi aspettiamo nel box dei commenti.

Se non vuoi perderti nessuna offerta presente su Amazon segui il nostro canale Telegram PianetaOfferte.

Alberto Signorini

Scritto da

Ferrarista dal cuore viola fin dalla nascita, appassionato di tecnologia sopratutto di tutto ciò che gira intorno al mondo del robottino verde.

Potrebbero interessarti....