flessibile

JDI e il suo OEL Display sfida gli OLED

JDI sta sviluppando un anti-OLED. E il nome sembra pure una sua storpiatura / presa in giro. OEL Display.

OEL Display

OEL Display o Organic Electro-Luminescent Display è la nuova tecnologia in sviluppo nei laboratori di JDI (Japan Display Inc.).

Tutto ciò che ne sappiamo a riguardo è ciò che JDI stessa fornisce come descrizione del suo nuovo prodotto.

Secondo JDI infatti, questa nuova tecnologia di display di nuova generazione garantisce al tempo stesso un alto contrasto e una struttura sottile. Infatti, come dice il nome della tecnologia, il display è in grado di emanare luce da solo senza bisogno di una retro-illuminazione. In maniera analoga a quello che fanno gli OLED.

Sempre secondo JDI, gli smartphone attuali necessitano sempre più di pannelli FullHD o WQHD e la produzione di OLED non riesce a garantire un’alta produzione anche a causa dei problemi produttivi che affliggevano gli OLED negli anni a venire.

JDI grazie alle sue tecnologie proprietarie Advanced LTPS (backplane) e Advanced SBS (frontplane), mira a realizzare risoluzione veramente alte e strutture estremamente sottili, come richieste dal mercato.

Quello che a noi fa specie è che non si capisce se è una specie di OLED sotto altra definizione o un LED ultra-potenziato. E questo dubbio ci sorge dal valore del contrasto. Non è infinito come un OLED ma è 100 volte più alto di un LED IPS di un top di gamma.

Fonte


Vi aspettiamo nel box dei commenti.

Se non vuoi perderti nessuna offerta presente su Amazon segui il nostro canale Telegram PianetaOfferte.

Federico Fumagalli

Scritto da

Studente di architettura. Appassionato di sport, automobili e di tecnologia quel poco che basta. Spazio dai PC e gli smartphone ai TV e le macchine fotografiche. Pazzo, in quanto giocatore di Ingress.

Potrebbero interessarti....