GUIDA | Parte 2 | Come risolvere il problema del carattere indiano su iOS

Semplice guida in due parti per risolvere il problema del carattere indiano su iOS. Curare un iPhone preda dell’indiano.

carattere indiano

Due giorni fa abbiamo imparato a prevenire il problema. Ora vediamo come intervenire se il nostro iPhone non si riaccende più.

Leggi anche: Prevenire il bug del carattere indiano su iPhone

Ora mettiamo caso che abbiamo ricevuto il carattere indiano anche da qualche buontempone che si diverte a discapito degli altri utenti. Possiamo incappare in problemi nell’utilizzo di alcune app di messaggistica oppure che durante il riavvio della Springboard (come ne abbiamo parlato nell’articolo precedente) qualcosa sia andato storto oppure noi siamo stati troppo impazienti nell’aspettare. Il nostro iPhone o iPad potrebbe incappare in un fenomeno che si chiama bootloop. Ovvero un riavvio continuo del terminale. Se siamo arrivati a questo triste punto della storia continua a leggere questa guida.

Messaggi funziona male o non funziona affatto

Se l’applicazione di messaggistica di default di Apple non funzionasse a doveri basta eliminare le conversazioni presenti per far ripartire l’app come se nulla fosse.

Per farlo basta seguire questi semplici passaggi:

  1. Impostazioni
  2. Generali
  3. Spazio libero iPhone
  4. Messaggi
  5. Coversazioni
  6. Selezionare Modifica in alto a destra
  7. Selezionare la/e conversazione/i in cui è presente il carattere indiano
  8. Cliccare sull’icona Elimina sempre in alto a destra

Problemi con altre app come Whatsapp, Twitter, Instagram o altro?

In questo caso l’operazione non può essere svolta direttamente da iPhone ma ci verranno i aiuto terminali Android o un PC/Mac.

Per tutte queste app è infatti necessario accedere al nostro account da un terminale non affetto dal bug. Aprendo il nostro account da app Android, app desktop o da browser (se l’app in questione ha una versione web) è sufficiente cancellare il messaggio contenente il carattere indiano. Dopo di che una volta tornati al nostro iPhone ci basterà disinstallare l’app e discaricarla da App Store. Se non seguiamo questi passaggi l’app continuerà a crashare.

Nota per Whatsapp. Alcuni utenti segnalano di essere riusciti a cancellare la conversazione con chi ha inviato il carattere indiano dopo aver ricevuto una chiamata vocale su WhatsApp. Pare, infatti, che ricevere una chiamata “sblocchi” WhatsApp e vi permetta di eliminare la chat incriminata.

iPhone bloccato sul logo della mela (bootloop)?

In questo caso abbiamo 2 opzioni. La più semplice è quella di ripristinare il nostro iPhone da iTunes all’ultimo backup eseguito. Operazione indolore per chi è abituato a fare spesso backup. Un po’ meno per chi ha backup un po’ vecchiotti. Ricordo che in questo caso, tutti i dati non presenti nel backup vanno persi per sempre.

Per farlo bisogna entrare in modalità DFU (Device Firmware Update). Una volta fatto vi basterà collegarvi al computer per ripristinare un backup. Per entrare in DFU ogni iPhone/iPad ha una modalità diversa. vi preghiamo di cercare quella per il vostro modello di iPhone e poi di proseguire.

L’opzione numero 2 è quella di aggiornare al nuovo firmware iOS 11.2.6. Con quest’ultimo update la casa di Cupertino ha definitivamente risolto il bug e sarete immuni anche per il futuro.

Occorre però entrare in Recovey (modalità di recupero) e poi successivamente collegare lo smartphone ad iTunes. Quindi bisogna seguire le indicazioni riportate da Apple stessa nel loro sito.

Per raggiungere la Recovery:

  • iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus. Premi e rilascia rapidamente il tasto Volume su. Premi e rilascia rapidamente il tasto Volume giù. Quindi tieni premuto il tasto laterale finché non visualizzi la schermata Collega a iTunes.

  • iPhone 7 e 7 Plus. Tieni premuti contemporaneamente il tasto laterale e il tasto Volume giù. Continua a tenerli premuti finché non vedi la schermata Collega a iTunes.

  • iPhone 6S e precedenti. iPad o iPod Touch. tieni premuti contemporaneamente il tasto Home e il tasto superiore (o laterale). Continua a tenerli premuti finché non vedi la schermata Collega a iTunes.

Una volta entrati in Recovery basta cliccare su aggiorna per installare l’ultima versione di iOS 11.2.6. Alla riaccensione del terminale avrete aggiornato il vostro dispositivo e sarete di nuovo pronti a usarlo.

Via


Vi aspettiamo nel box dei commenti.

Se non vuoi perderti nessuna offerta presente su Amazon segui il nostro canale Telegram PianetaOfferte.

Federico Fumagalli

Scritto da

Studente di architettura. Appassionato di sport, automobili e di tecnologia quel poco che basta. Spazio dai PC e gli smartphone ai TV e le macchine fotografiche. Pazzo, in quanto giocatore di Ingress.

Potrebbero interessarti....