Microsoft Surface Studio – Innovativo e sorprendente!

Mercoledì c’è stata anche la conferenza Microsoft. E con il Surface Studio ha stupito tutti.

surface-studio-08

Microsoft ha senza ombra di dubbio stupito tutti con il Surface Studio. Un All-in-one atipico, dotato di spiccate doti per l’ambito della grafica.

Leggi anche: Conferenza Windows 10 Event

Display

E quando ho detto atipico non scherzavo. Tutto di lui è particolare, a partire dal nome PixelSense. La cosa che salta subito all’occhio è il display enorme. Ben 28″ ma con un rapporto da sensore fotografico più che da computer. Infatti non è un classico 16/9, ma un 3/2. La risoluzione è anch’essa particolare. 4500 x 3000 pixel e 192 ppi. Forse questo è il suo più grande limite. O meglio, non è un limite del pannello, ma di Windows. Come è risaputo Windows non è in grado di scalare bene i contenuti sui pannelli ad alta densità. Anche usando il livello massimo di zoom non è semplice leggere l’interfaccia senza avvicinarsi.

surface-studio-11

Il pannello è un LCD IPS touchscreen multi-touch ed è estremamente sottile. La sua particolarità è quella di potersi inclinare fino ad un massimo di 20°. In questo modo è più semplice da usare come una grande tavoletta grafica. La profondità di colore è di 10 bit, così da poter avere ampie sfumature di colore.

Base

La basetta rettangolare contiene tutto l’hardware del PC. Tutte le porte sono sul retro ed è dotato di tutte le connessioni che servono. Per iniziare a lavorare basta solo inserire il cavo di alimentazione.

surface-studio-04

Al suo interno troviamo un processore Intel quad-core i5 o i7 Sky Lake di sesta generazione. Scheda grafica nVidia GeForce della scorsa generazione GTX 965M da 2 GB o GTX 980M da 4 GB. La RAM è da 8, 16 o 32 GB. Soluzione ibrida di storage che coniuga la capienza di un HDD e la velocità di una SSD. La capacità totale varia tra 1 e 2 TB. Camera frontale da 5 MPixel capace di fare video a 1080p. Doppio microfono e speakers 2.1 Dolby Audio Premium. L’elenco delle connessioni wireless comprende il Wi-Fi 802.11ac e il Bluetooth 4.0 LE. É possibile connettersi con l’Xbox per utilizzarlo come monitor. Sul retro della base, come detto, troviamo tutte le porte che servono in un computer moderno. Ci sono 4 USB 3.0, un lettore di SD card, 1 Mini DisplayPort, 1 ingresso Ethernet e 1 jack audio da 3,5 mm.

surface-studio-12 surface-studio-13

Insieme al Surface Studio troveremo anche la Surface Mouse e il Surface Keyboard.

Nato per la grafica

Come si è capito, questo Surface Studio, è un prodotto nato per la grafica e progettato intorno ad essa.

surface-studio-05

Il pannello è compatibile con la Surface Pen. Questa permette di disegnare sul display proprio come faremmo su un foglio di carta, ma anche di prendere appunti o scrivere a mano documenti. Ha 1024 livelli di pressione e si connette con il Surface Studio tramite Bluetooth 4.0 Low Energy. La penna è inclusa con il Surface Studio.

surface-studio-10

Il pannello è compatibile anche con il Surface Dial. Il Surface Dial è uno strumento innovativo che serve a svolgere diversi compiti in base all’applicazione con cui viene utilizzato. In campo grafico può servire ad esempio per scegliere i colori, ruotare un oggetto e cambiare valori di grandezza degli strumenti utilizzati. Lui sicuramente porta un tocco di innovazione alla soluzione Surface Studio. Di per sé solo un cilindro smart che può interagire con il pannello, ma le potenzialità sono enormi.

Purtroppo il Surface Dial non sarà incluso con il Microsoft Surface Studio. Ma sarà acquistabile ad un prezzo di circa 100 €.

Senza ombra di dubbio ci troviamo di fronte ad un qualcosa di nuovo da parte di Microsoft lato hardware. Anche grazie a questo prodotto ci aspettiamo che Microsoft migliori la gestione della UI che poco si adatta a pannelli ad alta risoluzione.

Federico Fumagalli

Scritto da

Studente di architettura. Appassionato di sport, automobili e di tecnologia quel poco che basta. Spazio dai PC e gli smartphone ai TV e le macchine fotografiche. Pazzo, in quanto giocatore di Ingress.

Potrebbero interessarti....