CES 2017 – Panasonic presenta la Lumix GX800

Ecco la seconda delle 3 fotocamere presentate da Panasonic a questo CES 2017. La Lumix GX800.

panasonic

Panasonic ha annunciato oggi LUMIX GX800, la nuova fotocamera ad ottiche intercambiabili super compatta. Questa fotocamera è un vero e proprio concentrato di tecnologia e racchiude, in un piccolo e ricercato corpo macchina, tecnologia all’avanguardia ed un monitor articolato. 

Scopri cosa ha presentato Panasonic oltre a questo prodotto!

TV OLED e lettori Blu-Ray Panasonic

Beautiful Selfie

La nuova LUMIX GX800, il cui il monitor touch da 3 pollici e 1.040.000 pixel può essere inclinato di 180 gradi, è stata progettata per rendere i selfie ancora più semplici: la ricca varietà di funzioni Beauty consente di ottenere ritratti perfetti grazie agli effetti Soft Skin, Defocusing e Slimming. Dopo lo scatto, con la funzione Beauty Retouch è possibile apportare ritocchi estetici e cosmetici, direttamente dalla fotocamera.

La nuova funzione Controllo dello Sfondo permette, inoltre, di mettere a fuoco lo sfondo oppure di tenerlo sfocato per evidenziare i soggetti in primo piano. Infine, è possibile scattare selfie in modalità panoramica, opzione ideale per i selfie di gruppo. 

Easy selfie

Sfruttando la tecnologia 4K, la fotocamera è in grado di cogliere il momento migliore per scattare, ad esempio quando tutti sorridono in un selfie di gruppo oppure in situazioni con sfondo in movimento.

Sollevando il monitor, la fotocamera attiva automaticamente la modalità Autoscatto e permette di fotografare senza dover premere il pulsante di scatto, per un risultato più libero ed espressivo: le funzioni Face Shutter e Buddy Shutter agiscono sull’otturatore e si attivano passando una mano davanti al viso o inquadrando due volti da vicino.

Grazie alla modalità iA (Intelligent Auto) e Scena guidata, LUMIX GX800 risulta facile da usare anche per i fotografi meno esperti. Inoltre, la fotocamera è dotata di connettività Wi-Fi® per una semplice ed immediata condivisione delle immagini.

Scatti stupefacenti con la Tecnologie 4K

Grazie alla tecnologia 4K, GX800 cattura anche le scene più fugaci alla velocità di 30 fps. La funzione 4K PHOTO permette di estrapolare le immagini migliori dal file Burst 4K e di salvarle ad una risoluzione di 8 megapixel, adatta per le stampe in formato A3. È possibile salvare fino a un massimo di 150 fotogrammi in cinque secondi dopo un dato fotogramma.

LUMIX GX800 è dotata, inoltre, di funzione Post Focus, che consente di selezionare l’area di messa a fuoco anche dopo lo scatto. Questa funzione risulta molto utile negli scatti macro, in cui è richiesta una precisa messa a fuoco, oppure quando si desidera modificare l’impatto espressivo dell’immagine cambiando il soggetto della messa a fuoco. La tecnologia Post Focus è stata sviluppata combinando tecnologia auto focus ad alta velocità e ultra precisione DFD (Depth From Defocus) e tecnologia 4K.

Oltre alle foto in 4K, LUMIX GX800 permette di realizzare video straordinariamente fluidi ad elevata risoluzione QFHD 4K 3840×2160 a 30p / 25p o 24p in MP4.

Dettagli di estremo realismo e superba resa cromatica

LUMIX GX800 permette di scattare immagini vivaci e realistiche con eccellente risoluzione, contrasto elevato ed impressionante resa cromatica. Il Venus Engine esalta i colori delle immagini (come, ad esempio, i colori di un cielo terso) grazie alla precisa regolazione separata di tono, saturazione e luminosità. La combinazione del sensore Digital Live MOS da 16 megapixel, privo di Low Pass Filter, con l’innovativo processore Venus Engine permette di ottenere immagini ad alta risoluzione nitide, dettagliate, contrastate e cromaticamente vivaci anche in situazioni di scarsa luminosità.

Il sistema AF a contrasto è potenziato dalla tecnologia DFD (Depth From Defocus) e vanta livelli eccellenti di velocità e precisione grazie allo scambio di segnali digitali tra la fotocamera e l’obiettivo ad un massimo di 240 fps, [3] per una messa a fuoco automatica ultra-veloce di circa 0,07 secondi.

Numerose funzioni per stimolare la tua creatività 

  • Modalità iA+ (Intelligent Auto) per foto e video

La modalità iA (Intelligent Auto) consente anche ai meno esperti di effettuare splendide immagini in automatico. E’ inoltre possibile sfruttare un’ampia gamma di funzioni di assistenza allo scatto, come AF Tracking, Intelligent Scene Selector, Face Recognition, Intelligent ISO Control e Food Recognition.

  • Scena guidata

La funzione Scena guidata contiene 21 immagini campione scattate da fotografi professionisti. Selezionando quella più vicina alla situazione in cui si sta scattando, verranno impostati automaticamente i parametri ottimali per la ripresa.

  • Creative Control

LUMIX GX800 offre ben 22 filtri per conferire alle immagini spettacolari o divertenti effetti artistici.

  • Time Lapse Shot

Impostando l’ora di inizio, l’intervallo ed il numero di immagini da scattare, la fotocamera avvia automaticamente la registrazione di foto in time lapse.

  • Snap Movie

È possibile registrare brevi video (con durata preimpostata di 2/4/6/8 secondi) per acquisire “foto in movimento”. Questa funzione consente, inoltre, di cambiare la messa a fuoco (rack focusing) e di aggiungere effetti cromatici all’immagine (aumento/riduzione del colore, del nero e del bianco).

 


Lumix GX800 sarà disponibile nel mercato Italiano nella versione total black e con finiture silver, a partire dal mese di Febbraio.

Fonte: Panasonic

Federico Fumagalli

Scritto da

Studente di architettura. Appassionato di sport, automobili e di tecnologia quel poco che basta. Spazio dai PC e gli smartphone ai TV e le macchine fotografiche. Pazzo, in quanto giocatore di Ingress.

Potrebbero interessarti....